Article Marketing

article marketing & press release

L’AUTOLAVAGGIO TI STUPISCE: TECNOLOGICO ED ECOLOGICO!

Durante un fine settimana soleggiato normalmente si desidera impiegare il tempo a svolgere quelle attività che si amano, che fanno stare bene e rilassano dallo stress di una settimana frenetica che sembra non terminare mai.
C’è chi desidera passeggiare all’aria aperta gustandosi un buon gelato, chi non vede l’ora di fare sport, chi va a trovare i propri cari per passare una giornata in compagnia. C’è però anche quella persona che esce di casa, guarda la sua macchina e inorridisce nel vedere come l’ha trascurata. A questo punto decide di volerla riportare allo splendore che aveva il giorno in cui era fu acquistata.

La soluzione potrebbe essere di tornare in casa, vestirsi con un abbigliamento comodo e di poco valore, tirarsi su le maniche, prendere spugna, acqua e sapone e iniziare a pulire.
Ma perché privarsi del gelato, dello sport o di un po’ di tempo in compagnia degli amici? Per non perdere tempo è stato inventato da un po’ di anni un posto chiamato autolavaggio che offre servizi a chi ama la propria auto, ma non ha troppo tempo da dedicargli.
Esistono appositi impianti autolavaggio a piste self-service dentro a box che sono funzionanti a gettoni o a moneta con un diverso numero di programmi da scegliere adatti per le tue esigenze (detergente, acqua calda, cera, risciacquo finale con osmosi).
Il cliente una volta sceso dalla macchina parcheggiata nell’apposito box si può servire da solo inserendo tante monete in base a quanti programmi sceglie di acquistare e poi inizia a pulire la propria autovettura.

Inoltre, per chi non ha comunque voglia o tempo di dedicarcisi personalmente, può parcheggiare la macchina su una pedana in un autolavaggio a spazzole. Rulli di spazzoloni, erogatori di acqua e sapone e appositi asciugatori si mettono in funzione e autonomamente si occupano del lavaggio della vettura. Spesso poi nei migliori autolavaggi trovi anche accessori a colonnina che possono soddisfare ogni ulteriore esigenza: distributore carta, gonfiagomme, acqua lava vetri, lucida cruscotti e nero gomma, profumo, lava tappeti e lava interni, spremi pelle…

Ultimamente una novità sta prendendo piede sul mercato, un’ innovazione che esce dai soliti schemi e dalle classiche aspettative. E’ chiamato “Eco wash” e si sta facendo spazio sul territorio nazionale in un numero sempre maggiore di aree. Si tratta di un risultato ottenuto da studi effettuati in laboratorio che si sono interessati a ricercare pratiche di lavaggio innovative incentrate sulle proprietà naturali degli elementi che sono poi la base dei prodotti utilizzati in queste specifiche stazioni.

I prodotti naturali sfruttati permettono di lavare un’automobile senza consumare acqua.
E’ stupefacente quindi, se ci si vuole soffermare a riflettere, pensare come un mercato dell’autolavaggio, che scontatamente si considera statico, in realtà sia in continua evoluzione e ricerca di innovazioni da proporre.

 

Leave A Comment

Your email address will not be published.