No Banner to display

Article Marketing

article marketing & press release

Smagliature: cosa sono e come gestirle.

Le smagliature sono delle imperfezioni cutanee di varie dimensioni e colore; si presentano in quei soggetti dove la pelle risulta essere danneggiata a causa della rottura delle fibre elastiche. Rottura che in prevalenza avviene per esempio in gravidanza o quando si aumenta o si perde peso bruscamente. Le smagliature causano imperfezioni a volte lievi, altre volte difficile da gestire e con le quali risulta impossibile vivere.
Siamo purtroppo soliti pensare alle smagliature, quando comincia la bella stagione, i corpi si svestono più facilmente e le imperfezioni saltano subito agli occhi. Ma dovrebbe essere questo un problema da affrontare sempre, perché di fatto, le smagliature sono i segni di un corpo che “lavora male”.
In estate quindi vogliamo reagire ufficialmente e affrontare il problema delle smagliature conosciute anche con il nome di Strie cutanee o atrofiche.
Come si presentano le smagliature:
Il colore della smagliature varia in base all’evoluzione delle stesse: appena si formano si presentano di colore rosso e molto evidenti, appena in rilievo, per cambiare nel giro di qualche mese, diventando di colore bianco e uniformate con la pelle.
Le parti del corpo più soggette all’insorgere di smagliature sono senza dubbio le zone delle cosce, fianchi, glutei, addome e seno, che se ci si pensa bene, sono quelle parti più soggette a cambiamenti di natura elastica (si pensa al seno in periodo di allattamento o all’addome dopo un parto e ancora ai glutei, dopo una dieta che ci ha fatto perdere tanto peso).
Come prevenire le smagliature:
Prevenire le smagliature è possibile. Può apparire semplice come argomentazione, però è seguendo questi piccoli consigli che è possibile prevenire l’insorgere delle smagliature:
1. Seguire una corretta alimentazione.
2. Gestire il peso, non passando drasticamente da una taglia ad un’altra.
3. Idratare infine il corpo è una sana abitudine per aiutare l’elasticità dei tessuti.
4. Non fumare, il fumo danneggia i pori e la conseguente respirazione della pelle.
Una volta che si presentano le smagliature e non conta più la prevenzione è possibile recarsi in farmacia e acquistare delle creme; ne esistono alcune che aiutano a sbiancare le smagliature rosse, per renderle meno visibili, ma questa soluzione non elimina il problema, bensì lo aggira. Se si è intenzionati ad eliminare definitivamente le smagliature, è attraverso il consiglio di un dermatologo che si può guarire. Oggi i migliori dermatologi utilizzano la tecnica del Laser Frazionato Palomar 1540 per la cura delle smagliature. Il Laser Palomar è una delle ultime tecniche utilizzate dalla dermatologia estetica: efficace, funzionale, indolore e neanche troppo cara.
Il trattamento tramite Laser Palomar, è stato considerato anche dalla FDA americana come il miglior risultato per il trattamento delle smagliature. Il trattamento è molto rapido, circa 3 sedute a distanza di 3 settimane, in poco tempo è possibile ritrovare la pelle di un tempo, senza quei fastidiosi segnali, indice in qualche modo di abbandono.
Quindi la soluzione esiste, diffidate dalle imitazioni se volete correre definitivamente ai ripari.

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Article Marketing