Article Marketing

article marketing & press release

18 Maggio 2010

Formaggio con la F maiuscola. Muoversi nell’universo caseario, capirlo a fondo non è mai stata cosa semplice, E mai come oggi è difficile percepirne i contorni. Metterne bene a fuoco i dettagli, come orientare le proprie scelte siano esse destinate alla

Muoversi nell’universo caseario, capirlo a fondo non è mai stata cosa semplice,
E mai come oggi è difficile percepirne i contorni.

Metterne bene a fuoco i dettagli, come orientare le proprie scelte siano esse destinate alla creazione di un carrello di formaggi di un ristorante, o più semplicemente ad una buona degustazione domestica,

è solo una delle questioni forse la più evidente che ci si pone al lato pratico che prelude l’acquisto.

E poi via via come abbinarli ai vini o ai pani tipici alla verdura o alla frutta e come tagliarli e presentarli e come poi come conservarli in frigo una volta avviati.

Oggi rispondiamo qui ad una parte di queste domande e per farlo andiamo a scavare in questo mondo del formaggio che appare composto da due realtà tanto distanti quanto diverse tra loro

quella artigianale è quella industriale.

Il formaggio frutto semplice della coagulazione del latte nato per caso agli albori della nostra civiltà,

giunge a noi consumatori del terzo millennio, attraverso un’infinità di percorsi locali da ognuno dei quali ha potuto nascere un prodotto che esprime una sua cultura attraverso una specifica forma, una sua consistenza e un gusto inconfondibili.

Frutto della più straordinaria biodiversità di razze animali e di specie botaniche il buon latte deve avere in se il buon gusto del suo pascolo o del suo foraggio,

il formaggio con la F maiuscola non va confuso con il formaggio comune da cui lo separano la cultura industriale le logiche del marketing e dei fatturati.

Anni di corsa al benessere quello presunto hanno portato alla introduzione di animali
iper produttivi,

alle alimentazioni spinte per avere ancora più latte, alle bestie segregate in stalla
alla pastorizzazione e ai fermenti lattici industriali ad un mondo che in sostanza produce la maggior
parte dei formaggi in commercio e che talvolta cerca di farci apparire quelli come tipici e di nicchia.

Beh la risposta ai tanti quesiti iniziali è proprio li, oltre quel muro di formaggi comuni, oltre la banalità e la globalizzazione del gusto appaiono ancora centinaia di piccoli gioielli capaci di emozionare

Per la loro complessità e piacevolezza ma anche per come vengono realizzati oggi come un tempo secondo tradizioni trasmesse di padre in figlio.
scritto da andrea a martedì, febbraio 16, 2010
Etichette: CUCINA, formaggi, SALUTE

Gli ultrasuoni sostituiranno il preservativo. E le malattie?

Il preservativo è l’unico strumento efficace di difesa nei confronti dell’infezione da HIV e in generale delle malattie sessualmente trasmesse (MTS). Questa definizione aiuta a capire la pericolosità della notizia secondo cui tra poco sarà possibile eliminare del tutto i condom dagli scaffali delle farmacie.

Nasce il movimento web per liberarsi da tutti i vincoli e i legacci

Lotto Sport sostiene “FreeFromLaces”, il movimento che attraverso blog, forum, social network, musica e video raccoglie e propone alla web community contenuti e idee che portino a riflettere sui “lacci” che limitano la nostra quotidianità, quei vincoli personali, mentali, virtuali, sociali, culturali e fisici da cui spesso sembra impossibile liberarsi.

IL MAGAZINE JACK RADDOPPIA

Il magazine di high-tech e spettacolo Gruner+Jahr/Mondadori presenta Jacktech.it, il portale mainstream per gli amanti della tecnologia

Nodi di 2500 anni fa: il tappeto di Pazyryk

I tappeti sono formati da migliaia di nodi, fatti pazientemente uno a uno con fili di lana o simili; e il più antico del mondo ha circa 2500 anni.

Uno nuovo sistema per trovare clienti su internet

Arriva clientidainternet.com un nuovo sistema che promette di facilitare la vita a tutte le aziende che desiderano sfruttare internet per trovare nuovi clienti.

L’Abbazia di Montecassino ed altre perle laziali

Ci sono meraviglie sparse in ogni angolo del Bel Paese, che affiancano le città più conosciute con i loro gioielli; andando a zonzo per le regioni e per le città, sarà facile imbattersi in monumenti, chiese e palazzi famosissimi, con un peso storico da non sottovalutare.

VMware e Cisco partecipano al Forum PA insieme a EMC

VMware, leader globale nelle soluzioni di virtualizzazione per ambienti desktop, data center e cloud, e Cisco, leader mondiale nella fornitura di soluzioni di rete che trasformano il modo con cui le persone comunicano e collaborano, partecipano all’edizione 2010 di Forum PA, la mostra/convegno dell’innovazione nelle PA e nei sistemi territoriali che si tiene dal 17 al 20 maggio presso la Nuova Fiera di Roma.

Tra natura e mito: l’oasi Parma Morta

Appuntamento il 22 maggio con Nolo Bike Parma che invita grandi e piccini a un’escursione guidata in bicicletta per imparare a conoscere meglio le piante e gli animali attraverso l’osservazione e tanti splendidi racconti. Partenza alle 15 dal punto Nolo Bike Parma di Mezzani con la guida ambientale – escursionistica Stefania Bertaccini.

Logitech svela i riti scaramantici che accompagnano i tifosi prima di un’importante partita di calcio

Prigionieri dei propri divani, dello stesso posto e dell’abbigliamento portafortuna,
gli appassionati di calcio si preparano al grande evento sportivo dell’estate 2010.
Sperando che il 21% degli intervistati non rompa anche quest’anno un mobile di casa…

  • 1 2