Article Marketing

article marketing & press release

Category Auto

Auto ibride, la tradizione Honda

Il ruolo della casa automobilistica giapponese Honda nella diffusione internazionale delle auto ibride

Impianti a metano per auto: tutti i vantaggi

Il continuo aumento del prezzo del petrolio e i problemi legati all’inquinamento in tutti i grandi centri urbani rendono la scelta di un impianto a metano sempre più conveniente. Tutti i vantaggi di una scelta ecologica.

La nuova Audi Q5 sta per arrivare: in anteprima da CARcomauto

Sabato 22 e Domenica 23 Novembre dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00 Porte Apetre CAR Comauto per la presentazione in anteprima della nuova Audi Q5 presso la Concessionaria Audi Carcomauto (sede esclusiva) Via Gadames / Via Bressanone (pl. Kennedy). www.carcomauto.it

8 e 9 Novembre: Porte aperte CARcomauto per l’anteprima della nuova Volkswagen Golf 6

Presentazione ufficiale della nuova Golf 6 presso lo Show Room della concessionaria CARcomauto in Viale Certosa, 9 Milano.
Partecipa anche tu alla giornata Porte Aperte Carcomauto, Sabato 8 e Domenica 9 Novembre dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00; potrai conoscere la professionalità che da sempre contraddistingue il primo concessionario Volkswagen aperto in Italia nel 1959. www.carcomauto.it

noleggio a lungo termine, è davvero conveniente?

Se avete la P.IVA e vogliamo parlare di noleggio a lungo termine, vi spiego se è davvero conveniente?

occasioni bmw e mini perito group

l’articolo mette in evidenza i vantaggi di una nuova tendenza del mercato dell’auto, derivata dalla crisi internazionale, l’usato aziendale; una tipologia di vendita vietata in alcuni paesi europei proprio perchè troppo competitiva rispetto alle auto nuove..

Non rischiare di rimanerci male…aspettamaggio.it per decidere

Da Citroën www.aspettamaggio.it, un web special che ci spiega perché conviene aspettare l’arrivo della Nuova C5 prima di scegliere la propria nuova auto

Automobilismo – Perchè non emergono più i piloti italiani?

Perchè non emergono più i piloti italiani?
Da tanto tempo non c’è più un nostro pilota in lizza per il titolo Mondiale: potrà nascere anche da noi un fenomeno alla Hamilton?

L’Italia, con tre piloti (Trulii, Fisichella e Liuzzi) è, dopo la Gran Bretagna e al pari della Germania, la nazione più rappresentata in F.1. Niente male ma Toyota, Renault e Toro Rosso non valgono Ferrari, McLaren e Bmw. Siamo convinti che in Italia ci siano talenti. Le corse non mancano, in particolare non mancano Team e costruttori di Kart (l’Italia è il centro più vivace della categoria: da Alonso a Rosberg, da Kubica ad Hamilton tutti sono passati da qui). Ma questo è solo il primo