Article Marketing

article marketing & press release

Aromi alimentari naturali: Tutto quello che devi sapere

Gli aromi naturali sono una sostanza estratta dalla natura. Possono essere di origine vegetale (verdura, frutta, cereali, ecc.) O animali (carne, latte, pesce, ecc.).

Qual è la differenza tra un sapore naturale e un sapore sintetico? Come si ottiene un sapore naturale? Gli aromi naturali sono benefici per la nostra salute o pericolosi? …

In questo articolo, ti daremo alcune risposte a queste domande.

Le categorie di aromi

La scienza è stata in grado di definire 6 categorie di aromi, che sono:

  • miscele di molecole che possiamo ottenere mediante isolamento fisico o processi biotecnologici, prendendo materie prime naturali di origine vegetale o animale;
  • Sostanze aromatizzanti:
  • sostanze aromatizzanti naturali;
  • quelli ottenuti per sintesi chimica e che sono identici a quelli naturali;
  • sostanze aromatizzanti artificiali ottenute per sintesi chimica;
  • Gli aromi di trasformazione che otteniamo dalla reazione di Maillard;

con l’avvento delle sigarette elettroniche esistono anche aromi di fumo che si ottengono bruciando legna con un odore specifico e vengono utilizzati nella preparazione di salse, salumi, torte di aperitivi, ecc.

Sapore naturale e aroma artificiale: qual è la differenza?

È molto importante distinguere tra aromi naturali e aromi artificiali.

Aromi artificiali

Questi sono aromi che si verificano chimicamente e non esistono in natura, ma hanno lo stesso sapore dell’aroma naturale.

Se prendiamo l’esempio dell’aroma di vaniglia, che possiamo trovare in natura. Il suo equivalente artificiale è costituito da etil vanillina, che non esiste in natura.

Aromi naturali

Questi sono aromi che esistono in natura. Distinguiamo tra aromi naturali estratti, che provengono direttamente dalla natura, e aromi naturali sintetici, che possono essere realizzati con tecniche chimiche che riproducono la sostanza aromatica che esiste già nella fonte naturale.

La menzione “Aroma naturale di Y” si riferisce a un aroma di 100 origine naturale, ottenuto almeno il 95% dal prodotto Y. Mentre la formula “Aroma naturale Y aroma” qualifica un aroma naturale al 100% il cui gusto è Y ma questo non è fatto da esso. “Aroma naturale di Y e altri aromi naturali” è una formula che evoca un aroma naturale al 100% a base di Y, ma non al 95%.

 Come si ottiene un sapore naturale?

Come hai capito bene, un sapore naturale proviene da un prodotto dalla natura, che verrà trasformato per concentrarlo. Per fare ciò, possiamo impiegare vari metodi per estrarre i composti aromatici.

Ad esempio, possiamo estrarre l’aroma dal cibo disidratandolo, rimuovendo l’acqua dalla pianta. Inoltre, possiamo eseguire l’estrazione utilizzando un solvente a base di acqua o alcool o mediante distillazione.

Questi metodi ci consentono di avere un prodotto liquido molto concentrato, perfettamente adatto alle preparazioni alimentari.

I vantaggi dei aromi naturali

Rispetto ad altri additivi alimentari, i aromi naturali hanno molti vantaggi. Possono stimolare l’appetito, offrire un vero piacere ai sensi e garantire una dieta sana.

Generalmente, gli aromi alimentari naturali sono sicuri. Tuttavia, è molto importante scegliere un distributore affidabile per avere aromi naturali di qualità.

Per gli aromi di origine vegetale, sono costituiti principalmente da aromi, come aromi di vaniglia, cannella, chiodi di garofano, anice e persino menta. Per quanto riguarda i aromi di origine animale, vengono generalmente estratti da prodotti alimentari naturali, latte, carne, crostacei.

Gli aromi Neroliane sono prodotti da alimenti naturali e sono il tocco ideale per dare gusto alle tue ricette.

Gli aromi naturali sono pericolosi per la nostra salute?

Dal 2008 l’uso degli aromi è stato rigorosamente regolato e sottoposto a controlli regolari. Le sostanze aromatizzanti presenti sul mercato devono figurare sull’etichetta dei prodotti in modo tale che il consumatore sia informato della composizione del cibo che sta per acquistare e consumare.

In Europa, l’EFSA valuta ogni anno nuovi aromi che stanno entrando nel mercato e pubblica l’elenco di aromi sicuri per la salute. Quindi, possiamo concludere che gli aromi presenti nei prodotti che consumiamo quotidianamente sono sicuri per la nostra salute. D’altra parte, ti consigliamo vivamente

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.