Article Marketing

article marketing & press release

Come trovare la perdita di acqua di un tubo interrato?

È possibile che la perdita di acqua occulta possa essere trovata dopo varie settimane all’interno della propria casa, ma ci sono dei metodi che ti consentono di migliorare le tempistiche e trovarlo in anticipo. Di seguito è possibile prenderne alcuni in considerazione e scegliere quello che più si adatta alle tue esigenze. In ogni caso, una volta individuata la perdita, è molto importante muoversi alla svelta riparando il danno immediatamente o chiamando un professionista o un servizio di pronto intervento idraulico come quello disponibile sul sito www.idraulico-roma.me, molto efficiente per questo tipo di lavori.

Controllo del contatore

Come primo metodo ti consiglio di verificare sempre le cifre del contatore dell’acqua e di segnarle periodicamente, così da capire se sono presenti delle variazioni nel consumo medio dell’acqua. Qualora pensi che ci sia una perdita di acqua, allora ti consiglio di segnare la cifra che trovi nel contatore e successivamente evitare l’utilizzo di lavastoviglie, lavatrice, caldaia e ulteriori strumenti della tua casa. Inoltre, ti consiglio di chiudere ogni rubinetto nella tua casa per almeno un’ora di tempo. Una volta passato questo lasso di tempo ti consiglio di controllare nuovamente la cifra presente nel contatore: se questa è rimasta invariata non vi è una perdita, ma se al contrario è aumentata il tubo perde acqua.

Rumori delle tubature e metodi di rilevamento

Un secondo metodo particolarmente efficace e che ti può aiutare a trovare una perdita dal tubo interrato è l’ascolto dei rumori delle tubature. Se infatti senti un rumore di acqua mentre tutti i rubinetti sono chiusi, allora è possibile che il tubo interrato perda acqua. In questo caso è necessario che tu intervenga subito per poter evitare dei gravi danni. Se stai rifacendo l’impianto e hai avuto esperienza con tubi che perdono puoi pensare di scegliere dei tubi più adatti per la realizzazione del nuovo impianto.

In alternativa, se intendi capire subito se ci sia una perdita o meno, puoi utilizzare dei metodi di rilevamento elettronici o termografici. Il rilevatore termografico è uno tra i più utilizzati grazie alle termocamere, le quali consentono di costruire un’immagine termica capace di localizzare la perdita. Questo strumento è anche capace di controllare le superfici interne del tubo interrato, così da individuare collegamenti difettosi, rotture o crepe che hanno causato la perdita. È molto utile se intendi trovare la perdita subito e agire tempestivamente. Un secondo metodo alquanto comune è quello elettronico, che invece misura l’umidità e consente di individuare la perdita.

Videoispezione

Tra gli ulteriori strumenti facilmente reperibili per individuare una perdita di acqua nel tubo interrato vi è anche la videoispezione delle tubature. Infatti è possibile utilizzare una sonda di piccole dimensioni e costituita da una telecamera, la quale consente di vedere all’interno dei tubi per individuare con facilità eventuali problemi che riportano alla perdita d’acqua.
Tutte le immagini che vengono catturate sono riportate in sincrono nel proprio pc. Questo strumento è apposito soprattutto per quelle tubature difficilmente accessibili con altri strumenti e metodi.

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.