Article Marketing

article marketing & press release

Il Sudafrica a portata di click con ShadyB Lifestyle

#

Quando Shady Andrews ha deciso di iniziare la sua avventura con SpiedLife otto mesi fa con il canale ShadyB Lifestyle aveva in mente uno scopo ben preciso: far conoscere la sua cultura e le sue tradizioni in tutto il mondo. Shady viene dal Sudafrica, precisamente da Kimberley, e a detta sua il suo popolo “ha tanto da offrire e da far vedere al mondo”. “Abbiamo un modo di parlare e di agire diverso da altri popoli, questo è quello che ci rende interessanti”, ha raccontato, aggiungendo che in questo senso SpiedLife è una vetrina importante per lei e la sua famiglia, a cui è molto legata. “SpiedLife mi sta aiutando a capire che nel mondo ci sono persone fantastiche”.

“Sono una persona che lavora molto: ho studiato salute e sicurezza e amo quello che faccio” ha raccontato Shady, aggiungendo però che una delle sue passioni più grandi è il teatro che ha dichiarato di “amare profondamente”. Shady ha molti sogni e molte aspirazioni, tra cui quella di viaggiare e di conoscere di più altre culture e popoli. Proprio per questo ha deciso di partecipare al progetto di SpiedLife “per fare un passo verso ciò che voglio raggiungere”. “Adesso che mi sono abituata alla presenza delle telecamere è tutto molto più facile” ha raccontato “addirittura quando esco di casa e sono senza telecamere, mi manca non essere in live”. Tuttavia, Shady ha detto che inizialmente la consapevolezza di essere ripresa 24 su 24 la spaventava un po’. “Sapere che ci sono persone che ti guardano, che giudicano come ti vesti e che si aspettano che ti comporti in un determinato modo è difficile da accettare, ma devi solo imparare a normalizzare questa cosa”.

Shady è sicura che SpiedLife potrà aiutarla a realizzare i suoi sogni “è una grande opportunità per farmi crescere come persona e come attrice, soprattutto aiutandomi ad avere più fiducia in me stessa”. Ha inoltre aggiunto che la partecipazione al progetto ha cambiato la sua vita più di quanto pensasse. Shady ha raccontato che, grazie anche all’aiuto del programma, tra cinque anni spera di essersi realizzata come attrice e di aver raggiunto tutti gli obiettivi che si è prefissata, sia per lei che per la sua famiglia “soprattutto, spero che saremo ancora più felici di quanto siamo già adesso”. Shady ha detto che grazie a SpiedLife sta crescendo molto come persona e sta imparando nuove cose ogni giorno.

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.