Article Marketing

article marketing & press release

Il tuo matrimonio è a settembre? Organizza il tuo matrimonio con stile scegliendo il tema del viaggio

Il tema del viaggio è ideale per qualsiasi matrimonio. Le carte geografiche, infatti, sono un mezzo espressivo di straordinaria flessibilità che si presta ad innumerevoli interpretazioni senza mai risultare banale, scontato o ripetitivo.

Per le nozze di fine estate poi, il tema del viaggio è particolarmente azzeccato. L’atmosfera porta in sé un anticipo di autunno nei suoi colori caldi e ricchi di dolcezza, invitando ad una romantica fuga dal mondo con la persona del cuore.

Non a caso, tante persone scelgono questo mese per prenotare la meta che sognano da tempo.

Ma come realizzare un perfetto matrimonio a tema viaggio?

Semplice: con la cartina geografica che meglio rappresenta la vostra storia d’amore. Potete scegliere pensando ad un luogo che amate particolarmente.

Oppure, semplicemente in base al vostro stile o al vostro gusto estetico: un planisfero politico coloratissimo se siete persone estroverse e solari, un’antica mappa dell’impero romano se amate le atmosfere del passato, oppure una carta del mondo antichizzata se condividete la passione per gli oggetti ricercati.

Una volta scelto il soggetto, si può passare alla personalizzazione. La “vostra” cartina potrà essere utilizzata come stampa per tutti gli oggetti del tema: partecipazioni, inviti, menù, tableau de mariage, portafedi, e non solo.

Un quaderno di viaggio, una tovaglietta all’americana plastificata, una candela profumata: queste e altre idee, personalizzate con la mappa scelta, saranno una bellissima e originale bomboniera per tutti i vostri ospiti.

Per i testimoni sarà stupenda una classica carta murale di grandi dimensioni corredata da una pregevole cornice in legno o metallo.

Decorazioni e piccoli oggetti possono anche essere confezionati artigianalmente con le stesse cartine: è il caso delle farfalle ornamentali, delle girandole segnaposto, delle scatoline portaconfetti e, soprattutto, dei fiori.

Roselline, calle, narcisi, camelie e altri fiori “costruiti” con le carte geografiche e impreziositi con nastri e perline sono splendidi per comporre il bouquet della sposa, i centrotavola per il banchetto e anche da soli, per accompagnare i sacchetti dei confetti oppure come decorazione per i banchi della chiesa.

Programma ora il tuo matrimonio >>

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.