Article Marketing

article marketing & press release

L’estetica dei lampadari di design

lampadari di design

L’illuminazione è fondamentale nella vita di tutti i giorni ed in particolare una buona illuminazione. Possiamo non accorgercene, o ancora meglio non pensarci, ma la giusta illuminazione può trasformare completamente i locali o gli ambienti attorno a noi in modo che non solo siamo più sereni e comodi, ma soprattutto per quanto riguarda la salute dei nostri occhi, ma non solo. Infatti il nostro benessere generale può derivare dall’uso di una giusta fonte di illuminazione, specialmente in termini di ergonomia. La soluzione che possa mettere d’accordo estetica, funzionalità e non solo sono certamente dei lampadari di design.

Pregi dei lampadari di design

Quindi quali sono i pregi di un lampadario di design? Cosa potrebbe o dovrebbe spingerci a sceglierne uno confrontandolo invece con un normale lampadario o con un altro tipo di lampada o fonte d’illuminazione? Sicuramente ci sono tanti fattori che vanno nel costruire e nell’implementare in un determinato ambiente un lampadario di design e ci sono altrettanti fattori da considerare prima di sceglierne uno, sicuramente però dopo averli analizzati anche un minimo la scelta sarà chiara ed il motivo della scelta ancora di più. Ecco alcuni pregi dei lampadari di design e differenze con altre fonti di luce, artificiali o non:

  • Estetica, l’aspetto degli ambienti è chiaramente una parte fondamentale dei motivi per cui si fa la scelta di utilizzare dei lampadari di design. Lo studio estensivo che c’è dietro uno di questi lampadari è non solo maggiore, ma a volte anche diverso rispetto a quello di normali lampade. Questo studio con riguardo all’estetica comprende forma, colore e finanche la quantità di lampadari che debbano addobbare un soffitto ed anche la luce particolare che emettono e che effetto questa può presentare
  • Funzionalità, il connubio tra estetica e funzionalità è forse il vantaggio principale del design ed il punto focale della sua attenzione. Funzionalità può significare tante cose, come la posizione che non sia d’intralcio ed il modo in cui si accende il suddetto lampadario a seconda delle esigenze di chi lo utilizzi prevalentemente, ma nel caso di lampade in generale e di lampadari di design a maggior ragione, la funzionalità comprende la luminosità e che impatto quest’ultima ha sugli occhi di chi ne usufruisce. La progettazione illuminotecnica che sta dietro ad un lampadario di design riesce infatti ad analizzare i particolari modi in cui la luce filtra ed il benessere o malessere che può causare sulla nostra persona
  • Varietà, uno dei punti di forza dei lampadari di design è la varietà enorme di forme, colori o funzionalità ad essi collegate. Non solo è possibile solitamente sfogliare cataloghi online e non che ne comprendano tantissimi tutti diversi che possano soddisfare i nostri gusti, ma molti costruttori di lampadari di design sotto il giusto compenso potranno farne di personalizzati, chiaramente fornendo all’utilizzatore o compratore la giusta assistenza per una scelta consapevole che rispecchi le necessità dei propri ambienti
  • Adattamento, ed è proprio la capacità di questi lampadari di design di adattarsi all’ambiente attorno a loro che li rende così efficaci ed utili. Infatti la luce, l’estetica e tutto ciò che concerne i suddetti lampadari è studiata per risultare poi in un unico armonioso effetto visivo. Anche se non ce ne accorgiamo, il modo in cui la luce si muove nei nostri locali ha degli effetti importanti sulla nostra salute degli occhi e non solo. Questo chiaramente varierà e dovrà variare a seconda degli ambienti in cui si trova, considerando mille variabili tra cui arredamento, fonti di luce, uso nel momento della giornata giusto. Al contempo bisognerà tener conto della pura estetica

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.