Article Marketing

article marketing & press release

Manutenzione caldaia in autunno, adesso è il momento giusto!

Il clima è ancora mite e la nostra caldaia è ancora a riposo e deputata alla semplice produzione di acqua calda sanitaria: è adesso, allora, il momento giusto per effettuare la manutenzione ordinaria! Infatti, prima che venga di nuovo acceso il riscaldamento, è bene fare un chek up al proprio impianto, così da sapere con certezza che è tutto ok e che si è pronti ad affrontare il freddo non rinunciando al proprio comfort domestico.

L’importanza della manutenzione

Eseguire la manutenzione ordinaria alla caldaia consente ai tuoi impianti di funzionare al massimo delle prestazioni ed in piena sicurezza, abbassando drasticamente il rischio di blocchi della caldaia o altri malfunzionamenti. Infatti, attraverso il controllo periodico il tecnico potrà stabilire, di volta in volta, se ci sono lavorazioni da eseguire, se è il caso di sostituire un pezzo ormai troppo usurato, nonché provvedere alla pulizia dell’impianto.

Inoltre, lo ricordiamo, la manutenzione è obbligatoria per legge da eseguire ogni anno e tale intervento andrà inscritto all’interno del libretto d’impianto da mostrare in caso di controlli.

Quando fare la manutenzione

In linea generale, la manutenzione della caldaia può essere eseguita in ogni periodo dell’anno, ma le stagioni di mezzo sono i momenti perfetti perché il riscaldamento non è attivo. In questo modo, ci si trova preparati all’accensione dei termosifoni e non si hanno brutte sorprese: a chi piace rimanere senza riscaldamento o acqua calda sanitaria nel bel mezzo dell’inverno? A nessuno, ovvio! Per tale motivo, è assolutamente fondamentale mettere in calendario la manutenzione ordinaria del proprio impianto e non tralasciare eventuali lavorazioni necessarie per avere una caldaia perfettamente funzionante.

Naturalmente, è fondamentale altresì avvalersi di tecnici professionisti e specializzati, che possano rilasciare anche la documentazione del caso, specie nella situazione in cui alla manutenzione corrisponda anche il rinnovo del bollino blu o verde per la caldaia.

Si ringrazia per la consulenza tecnica lo staff del centro assistenza caldaie di Firenze, Idrofast.

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.