No Banner to display

Article Marketing

article marketing & press release

Sostenibilità, da UniCredit un impulso al percorso ESG di Serenissima Ristorazione

Più donne ai vertici e promozione della sostenibilità gli obiettivi che Serenissima Ristorazione si è impegnata a raggiungere con il finanziamento ottenuto da UniCredit.

Serenissima Ristorazione

Serenissima Ristorazione: le condizioni del finanziamento “Futuro Sostenibile” di UniCredit

Serenissima Ristorazione, realtà leader in Italia nella ristorazione collettiva e nella gestione delle mense scolastiche e ospedaliere, ha ottenuto da UniCredit un prestito di 7,5 milioni di euro subordinato al raggiungimento di obiettivi di sostenibilità prefissati. L’accordo rientra nel piano di sostegno “Futuro Sostenibile” promosso dall’Istituto per supportare i piani di sviluppo delle aziende che si impegnano a migliorare il proprio profilo di sostenibilità con il conseguimento di risultati basati su criteri ESG (Environmental, Social e Governance). Il finanziamento riconosciuto a Serenissima Ristorazione è vincolato al raggiungimento, entro tre anni dall’erogazione, di due dei nove obiettivi in ambito ESG previsti da UniCredit: promozione di un management femminile e formazione per dipendenti sui temi di sostenibilità ambientale e sociale.

La sostenibilità nelle scelte strategiche di Serenissima Ristorazione

Nel dettaglio, Serenissima Ristorazione si è impegnata a incrementare in percentuale le nomine a Quadro direttivo e a dirigente delle dipendenti donne. Va in questa direzione la recente partnership siglata con Women At Business, la prima community di incontri professionali tra donne e aziende, per valorizzare le competenze femminili del Gruppo e supportarle nello sviluppo della loro carriera. Il secondo obiettivo riguarda invece la promozione e l’organizzazione di percorsi formativi per tutti i dipendenti: lo scopo è diffondere sia in ambito lavorativo che privato le buone pratiche di sostenibilità. “Siamo orgogliosi di aver ottenuto il sostegno di una realtà finanziaria importante come UniCredit per consolidare e rafforzare il percorso intrapreso nella sostenibilità – ha dichiarato Tommaso Putin, Vicepresidente di Serenissima RistorazioneIl punto di arrivo di questo percorso è di integrare la sostenibilità nel nostro modello di business, per farla diventare un elemento fondamentale delle nostre scelte strategiche”.

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.