Article Marketing

article marketing & press release

Zoboli nuovo Segretario PD Serramazzoni: Ralenti e Fornari dentro

Il segretario Zoboli riprende le redini: «Candidati? È ancora presto»

 

SERRAMAZZONI. Il nuovo Pd di Serra parte dal “vecchio”. O meglio, comprende anche il vecchio nel suo percorso di riposizionamento sul territorio in vista delle elezioni. Ieri in sala di Cultura si è presentato Piero Zoboli, segretario eletto a fine 2017 dopo le dimissioni di Simone Giusti (in realtà già da ottobre 2016) quale candidato unico. Un ritorno il suo, visto che aveva ricoperto il ruolo dal 2002 al 2012, nel decennio della giunta Ralenti.

Un’esperienza che, al di là dell’epilogo giudiziario, ha visto pagine politiche esaltanti dal suo punto di vista: «Nel 2007 – ha ricordato – Ralenti è stato rieletto con oltre il 68% dei voti: risultato storico per una lista appoggiata dal Pd in un Comune tradizionalmente di centrodestra».

Ecco perché nella ripartenza ha chiesto il contributo anche dei protagonisti dell’epoca: in sala erano presenti, tra gli altri, lo stesso Ralenti e gli ex assessori Pradelli e Casolari. Non Sabina Fornari, anche se ha preso parte ad altri incontri, tanto che si era diffusa la voce che fosse lei la candidata sindaco del Pd. Cosa che ha smentito su Facebook e che ha smentito anche lo Zoboli: «È una bufala – ha rimarcato – Io sto solo lavorando alla costituzione di una lista civica dialogando con tutti quelli che hanno una sensibilità di centrosinistra. Senza preclusioni per nessuno, tantomeno per le persone con cui sono state scritte pagine importanti. Sabina si è solo resa disponibile a dare il suo contributo all’esperienza, ma di candidature non si è mai parlato. Il nostro candidato sarà scelto dal gruppo, insieme: questo e lo posso garantire».

«Io non sono disponibile a candidarmi in nessun modo» ha detto lo stesso Ralenti.

Insomma, dalla vecchia guardia piena disponibilità al contributo d’idee, ma il passo successivo è tutto da vedere. Cosa che conferma anche il segretario provinciale Pd Davide Fava: «Zoboli, che è una persona seria – ha detto – Sta facendo un’ampia ricognizione sul territorio per capire qual è il perimetro del Pd, che deve essere aperto al mondo che lo circonda e anche ad alleanze. Ma in questa fase è prematuro parlare di candidature».

 

Daniele Montanari

 

Leggi l’articolo completo sul nuovo Segretario PD Serramazzoni

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Copyright © 2019 www.article-marketing.eu - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA