Article Marketing

article marketing & press release

Andrea Mascetti: la nuova governance e i valori di Fondazione Comunitaria del Varesotto

Andrea Mascetti: il CdA di Fondazione Comunitaria del Varesotto ha riconfermato all’unanimità Maurizio Ampollini come Presidente. L’impegno e l’operato della Fondazione.

Andrea Mascetti

Andrea Mascetti: completata la governance di Fondazione Comunitaria del Varesotto

Il 1° luglio scorso il Consiglio di Amministrazione di Fondazione Comunitaria del Varesotto, di cui fa parte anche Andrea Mascetti, si è riunito per le nuove nomine. Maurizio Ampollini, rieletto all’unanimità, sarà nuovamente Presidente per il mandato 2022-2026 e sarà affiancato da Emilio Cremona in qualità di Vicepresidente. Si completa così la governance della Fondazione. Oltre ad Andrea Mascetti, l’attuale CdA include anche Roberto Adamol, Elena Brusa Pasqué, Elisa Fagnani, Luca Galli, Giorgio Gaspari, Giuseppe Gibilisco, Daniele Pietro Giudici, Carlo Massironi, Giorgio Papa, Giuseppe Redaelli, Elena Sartorio e Marino Vago. Tutti nomi di rilievo, appartenenti al mondo professionistico e imprenditoriale di Varese e dintorni, profondamente impegnati a portare nuove relazioni, nuovo sostegno e nuove risorse a Fondazione Comunitaria del Varesotto, oggi realtà cardine del sistema territoriale.

Andrea Mascetti: bene comune, solidarietà e sviluppo al centro dell’operato della Fondazione

Fondazione Comunitaria del Varesotto è un’istituzione filantropica che opera dal 2002 con l’obiettivo di promuovere il dono e la filantropia. La Fondazione si propone quindi di sostenere la realizzazione di diversi progetti che mirano al bene comune, alla solidarietà e allo sviluppo umano, sociale, economico, civile e culturale del territorio. Opera a Varese e provincia collaborando con istituzioni, enti del terzo settore e cittadini. Anche grazie al supporto di Andrea Mascetti e degli altri Consiglieri, Fondazione Comunitaria del Varesotto promuove da sempre la cultura del dono e della sensibilità ai problemi sociali rafforzando i legami solidaristici e di responsabilità tra tutti coloro che vivono e operano nel territorio. L’obiettivo comune resta il miglioramento della qualità della vita dell’intera comunità favorendo una maggiore consapevolezza dei bisogni e delle opportunità presenti sul nostro territorio e, al contempo, rafforzando il senso di appartenenza e di coesione sociale.

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.