Article Marketing

article marketing & press release

Cosa ha da insegnare al mondo e alla Chiesa S. Veronica Giuliani?

Cosa ha da insegnare al mondo e alla Chiesa Santa Veronica Giuliani oggi? Questa santa di tre secoli fa.

Il segreto di Santa Veronica e della sua missione, secondo uno dei più grandi conoscitori suoi il Card. Palazzini, è che questa grande sua missione è stata provvidenzialmente lasciata dal Signore a questi nostri tempi. In effetti, il Signore in una visione che la santa ha avuto e ha descritto nel suo Diario (che ha scritto per obbedienza al Vescovo che gliel’ha imposto dopo aver ricevuto le stimmate), le ha letteralmente detto : “Questi tuoi scritti dovranno andare in tutto il mondo per la difesa della fede e il trionfo dell’amore, per la Mia gloria e per la salvezza delle anime”.

Santa Veronica Giuliani è stata la paladina del mistero del dolore e del portare la croce, fino al punto di essere presentata per diventare Dottore della Chiesa nella “dottrina dell’espiazione”. Dunque è attuale nel difendere la doverosità della croce in un mondo odierno, e anche parzialmente nella Chiesa, che vuole fare a meno della croce.

E con tutto quello che ha scritto nel suo Diario, chiamato “Tesoro nascosto”, dietro a esperienze mistiche che confermano tante verità di fede, Santa Veronica Giuliani, come la Veronica della Via Crucis, sorge oggi per pulire il viso di Cristo mistico, ossia della santa Chiesa, così sporco di tanta teologia infedele e non cattolica che serpenteggia, e qualche volta signoreggia purtroppo.

Santa Veronica Giuliani così legata alla mediazione di Maria Santissima, ha qualcosa a che vedere con questo trionfo e con Fatima in generale?

Come asserisce Padre Costanzo Cargnoni (O.F.M.Capp.) nel film, si potrebbe dire che Santa Veronica Giuliani sostiene che non si può essere cristiani se non siamo mariani. Questo oggi è un tema di massima importanza e attualità. E questo si collega anche a Fatima dove vediamo che la Madonna, proclamata da Papa Paolo VI come “Madre della Chiesa”, vigila e interviene come vera madre nelle vicissitudini della Chiesa e del mondo in questi tempi che Papa Giovanni Paolo II aveva chiamato “i tempi più pericolosi e critici di tutta la storia dell’umanità”.

Cosa sperate di ottenere dall’uscita del film?

Gli specialisti del cinema in Libano si aspettano quasi un “record” di spettatori per questo film intitolato “Il risveglio di un gigante – Vita di Santa Veronica Giuliani”. Noi speriamo semplicemente di cogliere grandi frutti di conversione, di risveglio, e di nuovo zelo cristiano che aiuterebbe a realizzare quello che abbiamo evidenziato sopra attorno alla promessa che Gesù fece alla Santa che “la sua vita e i suoi scritti saranno per la difesa della fede e il trionfo dell’amore, per la mia gloria e la salvezza delle anime”  e in più speriamo che aumenterà la catena di “preghiera e penitenza” che la Madonna sta chiedendo, spingendo molti ad aumentare la loro vita di preghiera e di sacrificio.

Per saperne di più…

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.