Article Marketing

article marketing & press release

Criptovalute, Beni Rifugio o Investimenti ad Alto Rischio ?

Le criptovalute sono state inventate da circa un decennio ma in pochissimo tempo si sono imposte nel mondo economico finanziario prima come moneta sostitutiva delle valute in circolazione e successivamente come investimento che ha realizzato una crescita di valore record.
Alcuni vedono in queste anche un bene rifugio paragonabile all’oro ma guardando la breve storia di questo denaro digitale la differenza con il prezioso metallo giallo sembra essere enorme almeno al momento.
L’oro è diventato un bene rifugio grazie alla sua storia millenaria che lo ha visto costantemente protagonista.
Ancora oggi l’oro oltre a mantenere ed accrescere di valore nel tempo è anche utilizzato come una sorta di sostituto del denaro, basta recarsi presso una qualsiasi attività come questo compro oro Firenze.
Anche se le criptovalute ad oggi non si sono certo diffuse come metodo di pagamento la loro fama di criptovalute è cresciuta in modo esponenziale come mezzo di investimento.
Il successo delle criptovalute nel settore degli investimenti non deve fare considerare queste come beni rifugio.
Nonostante i rialzi record raggiunti dalle criptovalute la loro instabilità e la loro breve storia non le rende un metodo da investimento da utilizzare come bene rifugio.
Piuttosto investire in criptovalute può essere considerato un investimento potenzialmente molto redditizio ma allo stesso tempo molto a rischio.
Caratteristiche che lo rendono perfetto per chi desidera investire in un asset che possa dare guadagni importanti al momento della vendita.
Chiaramente come per tutti gli asset che potenzialmente possano produrre plusvalenze importanti possano subire variazioni al ribasso del loro valore in modo molto.
Nonostante ciò questo non rende assolutamente Bitcoin, Ethereum, ecc, dei beni rifugio in grado di mantenere stabile o al rialzo il proprio prezzo.
Al contrario l’andamento del prezzo oro è da considerarsi positivo nel lungo periodo ma ben lontano dai rialzi record, anzi il valore di questi si alza in corrispondenza di crisi economiche e non che scatenano al corsa all’oro da parte degli investitori più attenti a difendere il proprio denaro piuttosto che a guadagnarne di nuovo.

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.