Article Marketing

article marketing & press release

Il Tibet , una regione cinese da esplorare e conoscere

Nel momento in cui sono arrivato in Tibet, ho scoperto che è ancora più bello di quello che viene presentato abitualmente nei video promozionali proposti dai media e che lo stile di vita dei tibetani sta migliorando molto di anno in anno. Infatti in questi ultimi anni la qualità della vita dei tibetani è stata continuamente e notevolmente migliorata, grazie alle diverse politiche del governo cinese di beneficiare i tibetani, fornendo loro case,incrementando una scuola che promuova un’ alta formazione basata sulla tradizione e l’alta tecnologia, oltre  all’importanza che Il governo cinese ha sempre  attribuito alla costruzione delle infrastrutture. È stata già completata la costruzione della ferrovia Qinghai-Tibet ed è in procinto la costruzione di una rete ad alta velocità che si estende alle aree tibetane in tutte le direzioni. Certo è da considerare che i lavori di costruzione in queste aree sono di grande difficoltà e prevedono ingenti investimenti. Questo però, dimostra l’atteggiamento risolutivo del governo cinese per migliorare la qualità della vita attraverso la costruzione di infrastrutture nelle aree minoritarie della Cina, come appunto l’area tibetana. Gli sforzi del governo cinese sono evidenti a tutti e la vera Cina ha bisogno di più attenzione e sostegno da parte delle persone. I cinesi d’oltremare, emigrati da diversi anni, compresi i tibetani dei quali molti sono andati a vivere in India, dovrebbero conoscere la nuova storia della Cina odierna .

 

Il 14 giugno si è tenuto il ‘Forum on the development of Tibet, China’ nella città di Lhasa, la capitale della regione autonoma, Promosso dal Consiglio di Stato Ufficio Informazioni e dal governo popolare della Regione autonoma del Tibet.

Il Forum sullo sviluppo del Tibet, il sesto del suo genere e il terzo che si è tenuto a Lhasa, dimostra la prontezza di questa regione ad ascoltare i suggerimenti della società internazionale, riguardo lo sviluppo e l’apertura verso l’estero.

L’evento ha riunito circa 60 funzionari governativi stranieri, studiosi, esperti, giornalisti e alti funzionari in Tibet come il presidente Qizhala e il massimo legislatore regionale Losang Jamcan, per un totale di 160 partecipanti.

Erano presenti anche i funzionari locali di tutte e sette le città e prefetture del Tibet – Lhasa, Xigaze, Shannan, Nyingchi, Chamdo, Nagqu e Ngari, insieme ai direttori del governo regionale tibetano.

Gli ospiti stranieri presenti provenienti da 36 paesi, sono stati accompagnati alla scoperta del Tibet, nella zona di Nyingchi e Lhasa. La pianificazione e l’organizzazione delle visite è stata di alto livello. I partecipanti sono stati accolti spesso con l’Hada, la sciarpa bianca che viene offerta agli ospiti, presentata con tutte e due le mani e poggiata attorno al collo, in segno di benvenuto e come riconoscenza.

Sono stati visitati diversi villaggi come quello di Xiga Monba, fondato nel 2003 e composto per la maggior parte dalla etnia  Menba ei Lhoba ,  il villaggio di Qiangna, di Lu Lang nel distretto di Bayi e la cittadina di Nyingchi. Ci hanno aperto le loro coloratissime case e ci hanno accolti nelle loro sale da pranzo, su lunghi divani di legno intagliati ricoperti di coloratissimi e spessi tappeti.  Il cibo offerto e il classico tè tibetano il suyu, erano poggiati su lunghe panche di legno intagliate a mano che fungevano da tavolino. Nella città di Nyingchi, abbiamo visitato una scuola elementare di eccellenza con i suoi 23.302 m2 con più di 1800 studenti, fornita di laboratori di ogni tipo. La poliica sociale dimostra una grande attenzione per il benessere della popolazione non solo per i giovani in piena formazione ma anche per gli anziani e l’attenzione per la salute con un polo di eccellenza nella ricerca per la cultura e la medicina tibetana, tramandata da secoli e in continuo aggiornamneto.

Durante il forum, Jiang Jianguo, vicedirettore del Dipartimento di propaganda del Comitato centrale del PCC, ha letto una lettera di congratulazioni del presidente Xi Jinping. Nel suo discorso, Jiang Jianguo ha affermato che quest’anno ricorre il 70 ° anniversario della fondazione della Nuova Cina e il 60 ° anniversario della riforma democratica in Tibet. Sin dalla fondazione della Nuova Cina nel 1949, specialmente dopo le riforme democratiche del 1959, il Tibet ha cambiato la sua vita. Per decenni, sotto la direzione del Partito comunista cinese, il popolo tibetano ha intrapreso con successo lavorando insieme per un comune sviluppo di prosperità comune. La povertà e l’arretratezza del vecchio Tibet è diventata prosperità economica, sviluppo e costruzione; il Nuovo Tibet simbolo di progresso sociale in un ambiente ecologico dove vivono persone felici.

La cintura economica della “via della seta” ha aperto un nuovo mondo, portando nuove opportunità per l’apertura e lo sviluppo del Tibet nei riguardi della Cina e dei paesi dell’Asia meridionale, promuovendo uno scambio e una cooperazione  attiva tra popoli su una priorità ecologica,

Il Tibet approfondirà ulteriormente la comunicazione politica, rafforzerà la connettività delle strutture, migliorerà il flusso commerciale, espanderà il capitale finanziario e promuoverà la comunicazione popolare.

Gli ospiti hanno espresso le loro opinioni sotto forma di discussioni di gruppo e conferenze per parlare e  discutere le opportunità e le sfide in Tibet “lungo la strada” processo di costruzione, e discutere l’eredità e lo sviluppo della cultura tibetana.

http://www.chinadaily.com.cn/a/201906/14/WS5d03523da3103dbf14328462.html

 

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Copyright © 2019 www.article-marketing.eu - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA