No Banner to display

Article Marketing

article marketing & press release

La pulizia ottimale per un hotel

Per comprendere velocemente la qualità della pulizia, la nostra attenzione sarà focalizzata principalmente sulla nostra camera, anche se un’occhiata generale alle condizioni della hall, del bar, del ristorante e sala colazioni potrebbe dirci molto della qualità generale dell’igiene nella struttura.

L’igiene non ha nulla a che vedere con la bellezza dell’Hotel o della quantità di stelle che possiede. Anche un albergo a due stelle può essere perfettamente pulito. Se molti degli ospiti affermano che l’Hotel non è pulito, non è il caso di andare per accertarsi personalmente, passato oltre e sceglietene un altro.

Tutti noi siamo particolarmente sensibili alla pulizia dei servizi igienici, quindi perché non iniziare la nostra osservazione proprio da quello? Respiriamo attentamente per capire se in quella camera c’è il profumo di pulito, che spesso consiste nella carenza di odori.

Ma una soluzione definitiva c’è?

La risposta è no. Ma puoi sempre portare con te un kit del pulito da viaggio. Da quali prodotti è formato? Un pacco di fazzoletti monouso, un profumo per gli ambienti e gli armadi se puzzano di chiuso, lenzuola usa e getta, antibatterico da passare sulle superfici più toccate e magari da spruzzare sui cuscini e, infine, suggerimento scontato ma mai banale: lavati spesso le mani.

La tua opinione

Questi sono solo alcuni consigli per capire se la tua stanza è stata pulita bene. Suggerimenti che puoi mettere in atto prima di usarla per evitare allergie e altre malattie infettive come la scabbia. Ora lascio la parola a te. Tu cosa fai per valutare la pulizia della camera di albergo?

Per il tuo hotel a Torino, rivolgiti a una ditta di pulizie esperta e professionale come Imprese di Pulizie Torino.

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.